sistema ibrido termoarredi

Il sistema “Hybrid Power” di Hotech rappresenta “l’evoluzione della specie”: prevede l’utilizzo combinato di due diverse tecnologie e differenti fonti di energia; molti sono i vantaggi che ne derivano, per il miglioramento della qualità della vita e dell’ambiente.

I termoarredi ibridi, progettati da Hotech design radiators, fondono perfettamente il sistema idronico a quello elettrico, in un sistema ibrido estremamente compatto.

Le due alimentazioni possono lavorare singolarmente oppure insieme, consentendo di selezionare di volta in volta il generatore più efficiente in base alla temperatura e al fabbisogno energetico dell’abitazione. Con i radiatori ibridi, abbiamo a disposizione il giusto mix energetico, una soluzione estremamente flessibile che garantisce di ottenere le migliori prestazioni, in ogni condizione; ottenendo il massimo comfort e risparmio energetico.

L’Hybrid Power Hotech è una tecnologia “smart” che permette tre configurazioni di funzionamento: alimentazione ad acqua, tramite l’impianto centrale di riscaldamento; alimentazione elettrica, fornita da una resistenza a doppio isolamento CLASSE 2, con sistema indipendente “a secco”; ed alimentazione combinata, per rilasciare la maggiore potenza calorica con repentina reattività.

Quando il clima è mite e nelle stagioni nelle quali l’impianto di riscaldamento non è in funzione, l’alimentazione elettrica rappresenta la scelta migliore, sia dal punto di vista economico che per la rapidità di esercizio. Con l’abbassamento della temperatura ambiente e l’avvio dell’impianto centrale, la modalità idronica è la soluzione preferenziale; la doppia alimentazione in contemporanea, invece, permette di toccare altissimi rendimenti termici, per raggiungere le più alte classi energetiche, moltiplicando la potenza e l’efficienza.

Entrambe le tecnologie, sono predisposte per sfruttare al meglio le fonti di energia rinnovabile, presenti nelle nuove abitazioni, come i pannelli solari termici e i pannelli fotovoltaici; un termoarredo ibrido è quindi una scelta sostenibile, che può ridurre sprechi ed emissioni.
 Un doppio sistema energetico nel calorifero, significa anche doppia affidabilità, garantendone il funzionamento ed il massimo comfort, anche in condizioni critiche, dovute a guasti o sospensioni parziali delle forniture energetiche.

Hai domande? Contattaci